Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

Si comunica che il giorno 26 maggio 2022, per consentire al personale di partecipare all’assemblea sindacale indetta dall’associazione in oggetto, le classi osserveranno il seguente orario:

 

 “Si informano i Signori Genitori

che le organizzazioni sindacali 

Flc Cgil, Cisl Fsur, Uil scuola Rua, Snals Confsal, Federazione Gilda Unams, Sisa, Anief, FLP scuola

hanno proclamato uno  sciopero nazionale per lunedì 30 maggio 2022;

di conseguenza potrebbe non essere garantito il regolare svolgimento delle lezioni

e potrebbero verificarsi situazioni di disagio anche per quanto riguarda la vigilanza sugli alunni

e per la regolare apertura della scuola.

Pertanto, vista la particolare condizione di emergenza che impedisce la creazione di assembramenti,

prima di affidare alla scuola i propri figli, è indispensabile che le SS.LL

acquisiscano le dovute informazioni sulla regolarità delle lezioni.

In conformità a quanto previsto dal calendario scolastico disposto per quest’anno dal Ministero dell’Istruzione e dalla Regione Sardegna (Delib.G.R. n. 28/16 del 15.07.2021), comunico che le attività didattiche saranno sospese:

lunedì 25 aprile 2022 (Giorno della Liberazione): chiusura edifici scolastici per festività nazionale;

martedì 26 aprile 2022 – mercoledì 27 aprile 2022: sospensione attività;

giovedì 28 aprile 2022 (Sa Die de sa Sardigna): sospensione attività.

 

Le lezioni riprenderanno regolarmente venerdì 29/04/2022.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Sebastian Ruggiero

Alle alunne e agli alunni

Alle famiglie

A tutto il personale scolastico

In questi giorni si è ultimata la raccolta di beni di prima necessità e materiale di cancelleria da destinare al popolo ucraino.

Ringrazio di cuore tutti voi per il grande gesto di generosità.

Visto il prezioso segno di solidarietà mostrato, si è pensato di rivolgere il nostro pensiero sia al popolo ucraino presente in Sardegna sia a quello più direttamente coinvolto dalla guerra.

Una parte del materiale raccolto è stato distribuito all’associazione Auser con sede a Guspini per i numerosi profughi che hanno raggiunto la Sardegna; un’altra parte è invece stata consegnata all’associazione OCI, Organizzazione Cittadini Immigrati, che grazie alla sua azione farà raggiungere gli aiuti umanitari presso le zone di frontiera ucraine, colpite da questa inutile strage.

Inoltre, il personale scolastico ha raccolto una cifra importante che è stata devoluta alla Caritas per il difficile lavoro a favore delle vittime della guerra civile in Ucraina.

Ringrazio sinceramente tutti coloro che hanno offerto il proprio aiuto, diventando messaggeri di speranza consegnando il materiale raccolto nelle sedi delle associazioni.

Il nostro Istituto mantiene fermo l’imperativo del proprio NO convinto alla guerra e ad ogni forma di sopraffazione.

 

GRAZIE A TUTTE E A TUTTI.

 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 Sebastian Ruggiero

Carissimi alunni, carissime famiglie, carissimo personale scolastico,

si comunica che le attività didattiche sono sospese per le vacanze pasquali, secondo quanto previsto dal calendario scolastico nazionale 2021/2022, per il periodo compreso da giovedì 14 aprile a martedì 19 aprile e riprenderanno regolarmente da mercoledì 20 aprile 2022.

Auguri di Buona Pasqua

 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Sebastian Ruggiero

Con l'emanazione del D.L. 24/2022 si apre una nuova parentesi di convivenza col virus Sars-Cov.2

La cessazione, il 31 marzo 2022, dello stato di emergenza non deve essere interpretato come la scomparsa della pandemia. Sono trascorsi due anni da quei terribili giorni che ci hanno catapultato in una dimensione inedita stravolgendo la nostra quotidianità, e la cautela e le prevenzione rimangono sempre fondamentali. Pertanto, si raccomanda il rispetto scrupoloso di tutte le disposizioni di seguito indicate.

Si comunica che il giorno 30 marzo 2022, per consentire al personale di partecipare all’assemblea sindacale indetta dall’associazione in oggetto, le classi osserveranno il seguente orario:

     

 

Piemonte: possibile dare disponibilità per accogliere profughi ucraini - La  Sesia

Sono numerose le iniziative di solidarietà che a livelli diversi si stanno realizzando per esprimere la nostra vicinanza al popolo ucraino oltraggiato dalla guerra e verso i numerosi profughi che stanno raggiungendo il nostro territorio.

Anche il nostro Istituto intende unirsi a questo appello di pace e di generosità.

Sono consapevole che in questi tempi di grandi privazioni, anche il piccolo costo può apparire un sacrificio. Ma mi richiamo al vostro senso di giustizia e onestà.

Chiediamo poco, un segno, un gesto.

Se ogni alunno portasse anche un solo genere da donare, realizzeremo già tanto.

È per questo che il nostro Istituto predisporrà una raccolta di beni di prima necessità (generi alimentari non deperibili, prodotti per l’igiene personale), materiale sanitario (bende, cerotti; per i medicinali sarà opportuno ricevere una lista medica che ci indicherà quali possano essere utili), materiale didattico (quaderni, matite colorate, penne, zaini…) ma anche, per i più piccoli che arrivano nel nostro territorio, dei giocattoli.

Ringrazio tutte e tutti dell’impegno e della collaborazione 

 
                                                               IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                   Sebastian Ruggiero